Volume dedicato all'anniversario della SUFFP: Didattica e situazioni

Il volume pubblicato in occasione del suo 50° anniversario attinge alla pluridecennale esperienza dello IUFFP e all'attuale dibattito sulla didattica. Muovendo dalla varietà della didattica della formazione professionale nella Svizzera tedesca, francese e italiana, i numerosi contributi offrono suggerimenti, idee, concetti ed esempi pratici su come l'insegnamento possa essere progettato in modo didatticamente coerente. I materiali si possono utilizzare nella formazione didattica, ma si rivelano preziosi anche direttamente per gli insegnanti.

Copertina del libro "Didaktik und Situationen"
SUFFP

Negli ultimi anni, la formazione professionale si è orientata decisamente verso la pratica e verso il contesto d'applicazione dei saperi. Azione, competenza, situazioni sono assurti a concetti chiave e non hanno relegato in secondo piano il tradizionale sapere disciplinare e le materie, ma hanno anche messo in discussione sia forme di insegnamento e apprendimento ben collaudate sia il ruolo degli insegnanti.

Le sfide che ne sono emerse, rendono necessario un nuovo orizzonte didattico, sufficientemente fondato e coerente per permettere a chi opera nei vari luoghi della formazione di riorientarsi nell’agire quotidiano e riacquisire nuova fiducia.

Principi didattici

A tal fine servono principi convincenti in grado di guidare la didattica come arte dell'insegnamento, principi fondati su un'immagine dell'essere umano che vede gli insegnanti come persone autonome, sicure di sé e aperte, dotate di carisma personale, ma anche delle conoscenze necessarie e capaci di utilizzare i mezzi giusti. Tali principi possono essere messi in relazione con i seguenti cinque capisaldi, eticamente fondati, dell'azione didattica: apertura, capacità critica, riferimento alla pratica, riferimento alla conoscenza e senso di responsabilità.

Grammatica dell’agire didattico

I principi forniscono l'orizzonte di riferimento, ma l'azione didattica dipende da spiegazioni e regole concrete. Ha bisogno di un tipo di grammatica che, analogamente ad una lingua, possa essere declinata in modo coerente, diversificato e rispettoso delle contingenze. Con il concetto innovativo di situazione quale base, i contributi del volume vanno proprio nella direzione di una tale grammatica, salvaguardando i saperi disciplinari e tecnici quale requisito indispensabile. In particolare, il modello della Didattica per situazioni presenta un sistema orientato alla pratica, già sperimentato più volte in classe, che può facilitare gli insegnanti nella realizzazione di un'azione didattica autonoma e innovativa.

Una versione in francese e in italiano dell’opera sono in preparazione. 

Dei testi aggiuntivi, nella lingua d’origine, saranno presto disponibili online.

Ghisla, G., Boldrini, E., Gremion, Ch., Merlini, F. & Wüthrich, E. (2022). Didaktik und Situationen. Ansätze und Erfahrungen für die Berufsbildung. Bern: hep.
ISBN Print: 978-3-0355-2017-0 ISBN E-Book: 978-3-0355-2018-7