Cosa fanno le persone in formazione come OSS e gli e le studenti delle SSS dopo la formazione?

L’osservatorio per la formazione professionale OBS IUFFP ha esaminato i percorsi formativi e di carriera di persone in formazione come Operatore/trice socioassistenziale OSS, nonché di studenti delle Scuole specializzate superiori nel settore sociale. La prima intervista è stata svolta alla fine della loro formazione e ora disponiamo dei risultati della seconda inchiesta, sottoposta a 1’750 persone.

Bambini pitturare con l'educatore / l'educatrice
Robert Kneschke / Fotolia

L’esito mostra che un anno e mezzo dopo la conclusione della formazione, l’80% delle persone intervistate sono attive nel settore sociale, come valutano la propria situazione attuale e come si proiettano nei cinque - dieci anni futuri. Il sondaggio costituisce un tassello di uno studio sulla carriera suddivisa in più parti, condotta su mandato dell’organizzazione mantello del mondo del lavoro in ambito sociale SAVOIRSOCIAL. L’inchiesta intende fornire conoscenze approfondite, utili al pilotaggio, sui percorsi formativi e di carriera in singole professioni del lavoro sociale, includendo i percorsi di coloro che raggiungono il settore provenendo da altri campi di attività nonché gli abbandoni della professione.