Maturità professionale – il ruolo delle condizioni di ammissione

Il tasso di maturità professionale e le condizioni di ammissione alle scuole di maturità professionale differiscono significativamente tra i Cantoni. Un nuovo "Accento sulle tendenze" dell'Osservatorio svizzero per la formazione professionale (OBS SUFFP) mostra come le condizioni di ammissione cantonali incidano sulla probabilità che gli studenti accedano ad una scuola di maturità professionale e ottengano un diploma.

Magnifying glass on a large group of people. 3D Rendering
Adobe Stock/alphaspirit

Un quarto degli apprendisti e delle apprendiste completa il diploma AFC con una maturità professionale (MP), ma fra i Cantoni sussistono notevoli differenze. La MP dovrebbe essere frequentata da allievi e allieve con un buon rendimento scolastico, in grado di soddisfare sia le esigenze delle scuole di MP sia delle Scuole universitarie professionali. Per raggiungere questo obiettivo, la maggior parte dei Cantoni si affida a criteri di selezione basati sulle prestazioni, che hanno facoltà di stabilire in modo perlopiù autonomo. A seconda del Cantone e del tipo di MP, vengono adottate variabilmente le condizioni seguenti: un esame obbligatorio, una determinata media delle note, una raccomandazione della scuola di provenienza, il superamento di un corso di preparazione o un colloquio di ammissione.

Le condizioni di ammissine incidono sul tasso di MP 

Un nuovo «Accento sulle tendenze»  dell'Osservatorio svizzero per la formazione professionale OBS SUFFP mostra ora che la probabilità di iniziare una MP varia a seconda delle condizioni di ammissione. A ridurre maggiormente le iscrizioni sono gli esami di ammissione obbligatori. Un’incidenza, questa, che aumenta quando le persone in formazione provengono da famiglie con uno status socio-economico piuttosto basso. Inoltre, gli esami di ammissione obbligatori sono correlati con un minor numero di successi. I risultati dello studio suggeriscono che le opportunità formative vengono condizionate dal Cantone di residenza, indipendentemente dal rendimento individuale.