31 maggio 2022, 10:00–17:00
Kursaal Bern

SustainableSkills – Convegno SUFFP sulla sostenibilità nella formazione professionale

Sostenibilità delle competenze e competenze per la sostenibilità: insieme intendiamo tematizzare dal punto di vista di questa interdipendenza la sostenibilità come una dimensione guida della formazione professionale e discutere i successi, le sfide e gli sviluppi futuri degli approcci pedagogici e didattici nella pratica.

Visual SustainableSkills
SUFFP

Nell’ambito del convegno, sarà considerata e discussa la sostenibilità nella formazione professionale dal punto di vista dei partner della formazione professionale, dei tre luoghi di formazione – azienda formatrice, scuola professionale e corsi interaziendali – nonché dalla prospettiva dell’insegnamento e della ricerca. Il convegno intende rafforzare una comprensione comune della sostenibilità nella formazione professionale e offrire un’occasione di scambio sugli approcci pratici con i quali promuovere la sostenibilità nella formazione professionale.

Con il convegno la SUFFP festeggia i suoi 50 anni di esistenza. L’evento sarà coronato dal conferimento del Enterprize 2022 a un progetto di formazione professionale innovativo con il patrocinio del Consigliere federaleGuy Parmelin, capo del dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca DEFR.

È previsto che il convegno avrà luogo presso il Kursaal Bern come evento in presenza con traduzione simultanea in D/F/I/E. A dipendenza dell’andamento epidemiologico, ci riserviamo la possibilità di tenere la manifestazione online. In questo caso saranno rimborsate le quote d’iscrizione già versate.

Programma mattutino
SUFFP
Programma pomeridiano
SUFFP

Programma martedì 31 maggio 2022 Kursaal Berna

🎦 Link ai video

Ore 10:00 | Apertura 🎦
Dr. Barbara Fontanellaz, direttrice SUFFP e Adrian Wüthrich, Presidente Consiglio della SUFFP

Ore 10:10 | L’economia come motore della sostenibilità 🎦
Dr. Noora Buser, Impact Hub Svizzera

Ore 10:40 | Economia circolare ed esigenze nei confronti della formazione professionale 🎦
Discussione con la Dr. Noora Buser, Impact Hub Svizzera e Siegfried Alberton, SUFFP

Ore 10:55 | La politica della Confederazione in materia di sostenibilità 🎦
Rémy Hübschi, direttore supplente SEFRI

Ore 11:10 | Domande sulla sostenibilità nella formazione professionale 🎦
Discussione con Rémy Hübschi, direttore supplente SEFRI e Dr. Barbara Fontanellaz, direttrice SUFFP

Ore 11:25 | Crescere la sostenibilità nelle culture dell'apprendimento: il ruolo delle competenze socio-emotive 🎦
Prof. Dr. Antje Barabasch, SUFFP e Prof. Dr. Marina Fiori, SUFFP

Ore 11:40 | Competenze per la sostenibilità 🎦
Discussione con Klara Sokol, direttrice éducation21 e Dr. Laura Perret Ducommun, SUFFP

Ore 12:00 | Standing lunch

Ore 13:00 | Transfer rooms 1–5
Ore 13:45 | Transfer rooms 6–10

Ore 14:30 | Presentazione pubblicazione celebrativa «Didattica e situazioni» 🎦
Dr. Barbara Fontanellaz, direttrice SUFFP

Ore 14:35 | Quale apporto può dare la formazione professionale agli obiettivi di sviluppo sostenibile? 🎦
Panel con Nicole Meier, USI, Adèle Thorens, Consigliera agli Stati Vaud, Adrian Wüthrich, Presidente del Consiglio della SUFFP

Ore 15:10 | Pausa caffè

Ore 15:40 | Allocuzione 🎦
Consigliere federale Guy Parmelin, Capo DEFR

Ore 16:00 | «Sostenibilità sociale» nella ricerca in formazione professionale, un’illusione? 🎦
Prof. Dr. Isabelle Caprani, SUFFP e Prof. Dr. Nadia Lamamra, SUFFP

Ore 16:20 | Il valore sostenibile della formazione professionale 🎦
Prof. Dr. Irene Kriesi, SUFFP e Prof. Dr. Jürg Schweri, SUFFP

Ore 16:45 | Consegna Enterprize 2022 🎦

Ore 17:00 | Conclusione 🎦
Dr. Barbara Fontanellaz, Direttrice SUFFP

dalle ore 17:05 | Networking

Transfer rooms 1–5

  • Session 1
  • Session 2
  • Session 3
  • Session 4
  • Session 5

Formazione professionale di base alla Coop: apprendimento autonomo, responsabile e sostenibile

Annika Keller-Markoff, responsabile formazione professionale Coop
Benni Lurvink, responsabile formazione professionale Coop

lingua: tedesco | traduzione: francese, italiano, inglese

 

Guida allo sviluppo sostenibile nella formazione professionale:
strumento di lavoro della SEFRI per gli organi responsabili nello sviluppo strategico della formazione professionale di base e della formazione professionale superiore

Nicoletta Gullin, responsabile di progetto SEFRI
Nathalie Imsand, responsabile di progetto SEFRI

lingua: tedesco | traduzione: francese

 

Come può riuscire l’inclusione sostenibile di persone con disabilità nel mondo del lavoro? Datori e datrici di lavoro avanzano idee per l’ambiente di lavoro.

Pascal Güntensperger, membro del comitato direttivo e responsabile di campagna Impulse

lingua: tedesco | traduzione: francese

 

Le persone in formazione elaborano delle misure di protezione per il clima nell’azienda formatrice – competenze per uno sviluppo sostenibile, concretamente

Martin Vonlanthen, SUFFP
Mischa Kaspar, myclimate

lingua: tedesco | traduzione: francese

ICT Scouts/Campus - riconoscimento precoce e promozione sostenibile di talenti

Rolf Schaub, direttore ICT Scouts/Campus

lingua: tedesco | traduzione: francese

Transfer rooms 6–10

  • Session 6
  • Session 7
  • Session 8
  • Session 9
  • Session 10

Migliorare la sostenibilità delle competenze professionali attraverso l'uso di tecnologie innovative

Prof. Dr. Alberto Cattaneo, SUFFP

lingua: italiano | traduzione: tedesco, francese, inglese

Come rendere le professioni più sostenibili? Un orientamento per la formazione e la pratica

Dr. Regula Stucki, SUFFP
Nadine Gehrig, UFAM
Mirjam Tubajiki, UFAM

lingua: tedesco | traduzione: francese

 

 

If you can see it, you can be it: promuovere il pensiero imprenditoriale nelle giovani donne

Frederike Asael,Managing Partner Impact Hub Bern, responsabile del programma Diversity
Michelle Baumann, responsabile di progetto Girls Getting Started

lingua: tedesco | traduzione: francese

 

 

BeLEARN – porre al centro l’apprendimento del futuro

Dr. Katrin Müller, CEO BeLEARN
Prof. Dr. Martin Dobricki, ASP Berna

lingua: tedesco | traduzione: francese

 

 

Il SOUK: un esempio di integrazione del concetto di sostenibilità nella formazione pedagogica dei formatori e delle formatrici della formazione professionale

Nicolas Rebord, SUFFP
Sophie Murat, SUFFP
Johann Hefhaf, SUFFP
Sara Rebord, psicologa, insegnante specializzata
Pierre Aubert, co-coordinatore della Piattaforma sostenibilità del dipartimento della formazione, della gioventù e della cultura DFJC del Canton Vaud

lingua: francese | traduzione: tedesco

Annika Keller-Markoff - Coop

Porträtbild von Annika Keller-Markoff

Attività professionali svolte sinora

  • 2011 – oggi: Gruppo Coop Muttenz, responsabile formazione professionale a livello nazionale
  • 2009 – 2011: Gruppo Coop Muttenz, collaboratrice coordinamento formazione professionale a livello nazionale
  • 2004 – 2009: Coop Regione Svizzera orientale-Ticino, Winterthur, responsabile assistenza alle persone in formazione
  • 1999 – 2003: Coop Regione Svizzera orientale-Ticino, Winterthur, assistenza alle persone in formazione
  • 1966 – 1999: Coop Grigioni/Svizzera orientale Domat/Ems, responsabile del Centro
  • 1993 – 1996: Coop Grigioni/Svizzera orientale Domat/Ems, sostituta responsabile del Centro
  • 1992 – 1993: Coop Grigioni Filisur, sostituta della responsabile del negozio
  • 1991 – 1993: Coop Grigioni Thusis, responsabile reparto fiori
  • 1990 – 1991: Coop Grigioni Thusis, apprendistato di commercio al dettaglio, settore alimentari
  • 1988 – 1990: Manhatten Coira, apprendistato di vendita, settore tessili

Formazione

  • 2020 – 2021: MAS Formazione di adulti / Management formazione professionale, Scuola universitaria professionale Svizzera Nordoccidentale
  • 2019: CAS Management strategico della formazione professionale e delle competenze
  • 2016 – 2017: DAS Management formazione professionale, Scuola universitaria professionale Svizzera Nordoccidentale
  • 2003 – 2005: Teatro incentrato sui temi, responsabile
  • 1995: Esame professionale superiore con specializzazione nel commercio al dettaglio
  • 1998 – 1999: Pianificatrice di mercatistica con attestato federale

Benni Lurvink - Coop

Porträtbild von Benni Lurvink

Attività professionali svolte sinora

  • 2013 – oggi: Gruppo Coop, responsabile formazione e formazione continua
  • 2005 – 2012: Coop Trading Schafisheim, responsabile formazione
  • 2001 – 2004: Coop sede principale Basilea, responsabile formazione apprendiste e apprendisti
  • 1993 – 1994 Glasgow, Scozia, docente di tedesco presso la Strathclyde University e presso una scuola di lingua
  • 1990 – 2001: Svariate attività di insegnamento presso le scuole elementari, di avviamento pratico e medie di Rheinfelden, Kaiseraugst, Möhlin

Formazione

  • 2009 – 2010: DAS Management formazione professionale, Scuola universitaria professionale Svizzera Nordoccidentale
  • 1996 – 1997: Studio presso l’Université de Paris-Sorbonne, Diplôme d’études de civilisation française, ottenimento del diploma di docente di scuola media
  • 1988 – 1990: Alta scuola pedagogica Zofingen, patente di insegnante di scuola elementare e di avviamento pratico

Nicoletta Gullin - SEFRI

Porträtbild von Nicoletta Gullin

Nicoletta Gullin lavora dal 2013 in qualità di responsabile di progetto presso l’unità Formazione professionale di base della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI). Oltre all’accompagnamento di varie formazioni professionali di base, è responsabile del tema dello sviluppo sostenibile nella formazione professionale e in tale contesto coordina la cooperazione tra l’unità Formazione professionale di base e altri uffici federali. In precedenza ha svolto l’attività di traduttrice di lingua italiana, in particolare nel settore della formazione professionale.

Nicoletta Gullin ha conseguito il Master of Science in formazione professionale della SUFFP. Ha inoltre svolto il CAS Sviluppo sostenibile presso l’Università di Berna.

Nathalie Imsand - SEFRI

Porträtbild von Nathalie Imsand

Nathalie Imsand lavora dal 2013 in qualità di responsabile di progetto presso l’unità Formazione professionale superiore della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI). Oltre alla consulenza e all’accompagnamento degli enti nel processo di sviluppo professionale e delle scuole specializzate superiori nelle procedure di riconoscimento, in seno all’unità Formazione professionale superiore assicura la collaborazione con l’UFAM/UFE in materia di ambiente ed energia. Prima del 2013 ha lavorato nell’unità Scuole universitarie superiori, dove si occupava del loro accompagnamento in ambito di accreditamenti federali. Ulteriori esperienze le ha raccolte in precedenza presso il Canton Zurigo (MBA) nel quadro del progetto di riorganizzazione delle scuole in ambito sanitario.

Nathalie Imsand è titolare di un diploma in scienze politiche (lic. rer. pol.) dell’Università di Ginevra e di un Master in Management e analisi delle politiche pubbliche (Università di Ginevra).

Pascal Güntensperger - Impulse

Porträtbild von Pascal Güntensperger

Pascal Güntensperger concepisce e guida offerte e campagne nel settore dell’integrazione nel mercato del lavoro di persone con disabilità. Diversi anni fa ha svolto una prima formazione tecnica fino al raggiungimento del titolo di ingegnere STS nell’ambito dello sviluppo di prodotti medicali. Da allora ha continuato a formarsi nei settori Nonprofit and Public Management nonché dello sviluppo organizzativo sistemico. In qualità di membro della direzione di Impulse a Basilea, con il marchio iPunkt sensibilizza il settore dell’economia nell’ambito delle pari opportunità professionali e accompagna aziende non profit e profit, come pure amministrazioni pubbliche, nell’attuazione di ambienti di lavoro inclusivi. Impulse mira a un mercato del lavoro per tutti: a tale scopo l’associazione fa avanzare l’inclusione nel mondo del lavoro. Da oltre 10 anni le sue offerte danno forza a persone con disabilità in cerca di lavoro. Impulse sostiene organizzazioni a ridurre barriere nel loro ambiente di lavoro e ad applicare il principio delle pari opportunità.

Mischa Kaspar - myclimate

Porträtbild von Mischa Kaspar

Mischa Kaspar è a capo del team di lavoro formazione professionale della Fondazione myclimate. Questa organizzazione per la protezione del clima sviluppa formati di formazione orientati all’azione destinati ad aziende formatrici. Realizza inoltre progetti di formazione per favorire l’ancoraggio sistemico di tematiche legate al clima nella formazione professionale. In tale contesto, mira in primo piano a far vivere la tutela del clima in maniera concreta alle persone in formazione. Ciò è possibile se le nuove leve, sulla base di propri progetti che favoriscono l’efficienza a livello di energia e di risorse, riconoscono che possono impiegare le proprie competenze professionali anche per la creazione di un’azienda sostenibile.

Mischa Kaspar è titolare di un Master in scienze ambientali, dispone di esperienza professionale nell’ambito della sostenibilità aziendale. Grazie al suo pluriennale e sfaccettato impegno nel mondo degli scout, dispone di una grande esperienza nel lavoro con i giovani.

Nadine Gehrig - UFAM

Porträtbild von Nadine Gehrig
  • Laureata Lic.rer.pol. in economia aziendale, con diploma in ecologia generale
  • Formatrice di adulti presso sanu future learning ag
  • Management della mobilità presso il Comune di Köniz
  • Specialista in formazione ambientale presso l’UFAM

Mirjam Tubajiki - UFAM

Porträtbild von Mirjam Tubajiki
  • Insegnante di scuola elementare
  • Formatrice di adulti
  • Responsabile del ciclo di studio Consulenza ambientale, WWF Svizzera (corso preparatorio consulente ambientale EP)
  • Specialista in formazione ambientale, sost. caposezione UFAM

Frederike Asael - Impact Hub Berna

Porträtbild von Frederike Asael

Frederike Asael è Managing Partner presso Impact Hub a Berna, dove è responsabile di Communities, Communications e programmi Diversity. La geografa laureata (MA University of Cambridge) si impegna con passione a favore di un’imprenditorialità basata sui valori.

Michelle Baumann - Impact Hub Berna

Porträtbild von Michelle Baumann

Michelle Baumann è responsabile di progetto del programma Girls Getting Started, un programma Diversity di Impact Hub Berna. È appassionata di temi legati all’«empowerment» e impiega i suoi superpoteri a favore di una società sostenibile ed equa. In particolare, pone l’accento sulla promozione dell’imprenditorialità presso le giovani donne.

Dr. Katrin Müller - BeLEARN

Porträtbild von Dr. Katrin Müller

Dr. Katrin Müller, dal 2020 è direttrice di BeLEARN, il nuovo centro di competenza per la digitalizzazione e la formazione, lanciato dal Canton Berna. Fino alla fine del 2021, insieme al comitato e un piccolo team, si è occupata della creazione di BeLEARN. Dal 1° gennaio 2022, l’ufficio, le ricercatrici e i ricercatori e le start-up stanno mettendo in pratica BeLEARN.

In precedenza è stata membro della direzione della SUFFP e in seguito ha condotto il Dipartimento Formazione continua Svizzera tedesca. Katrin Müller ha un diploma di insegnante di scuola elementare e, dopo l’ottenimento della licenza, ha conseguito un dottorato in psicologia pedagogica e filosofia, incentrato sull’iter carrieristico degli e delle insegnanti delle scuole pubbliche. Ha svolto un CAS Management presso la HSG e frequenta attualmente un CAS in Innovations- and Change Management e Design Thinking presso la Scuola universitaria professionale di Berna.

Prof. Dr. Martin Dobricki - ASP Berna

Porträtbild von Prof. Dr. Martin Dobricki

Martin Dobricki è professore e responsabile dell’asse prioritario di ricerca «Bildung und Lernen in der digitalen Gesellschaft» presso l’alta scuola pedagogica di Berna e nel BeLEARN Hub. È psicologo sperimentale e ha studiato all’Università di Zurigo, dove ha anche conseguito il suo dottorato. Martin Dobricki è stato responsabile del gruppo di ricerca «Wahrnehmung und Handlung in Virtuellen Umgebungen» presso il Max-Planck-Institut für Biologische Kybernetik in Germania. In seguito ha proseguito con la ricerca presso l’Istituto di psicologia dell’Università di Würzburg, l’Istituto di psicologia dell’Università di Berna, il Politecnico federale di Losanna (EPFL) e la Scuola universitaria federale per la formazione professionale SUFFP. Il lavoro di Martin Dobricki si concentra principalmente sulla ricerca scientifica su come possono essere impiegate le tecnologie di Virtual Reality per il sostegno e la promozione dell’apprendimento e dell’insegnamento di competenze trasversali.